Il nome

Ora di Pace è un blog dedicato all’Insegnamento della Religione Cattolica (IRC). Il nome trae origine da due circostanze. La prima è il cognome dell’insegnante che lo propone: Pace. L’ora scolastica di Religione Cattolica del prof. Pace Luciano è “L’ora di Pace”.

La seconda è il modo in cui gli studenti che si avvalgono di quest’ora normalmente la percepiscono: “un’ora di pace“, appunto, cioè un’ora di lezione più serena, tranquilla e leggera, in cui ci si sforza di costruire legami fraterni e solidali grazie all’approfondimento della cultura religiosa e cristiano cattolica. Lo stile adottato durante l’insegnamento è quello dialogico-costruzionista, che facilita l’interscambio, la negoziazione di senso e la riflessione degli studenti sugli aspetti esistenziali collegati alla religione.

La finalità di questo blog è cercare di replicare sul web lo stile e il clima di insegnamento proposto in aula nell’ora di Pace, mettendo a disposizione di altri studenti e insegnati, in forma gratuita, il materiale multimediale collegato a questo stile di insegnamento.

Obiettivi del blog

Tre sono gli obiettivi che questo blog si propone:

  • Offrire spunti di riflessione su argomenti di attualità collegati all’IRC
  • Approfondire argomenti che emergono durante le lezioni di IRC, in modo che l’apprendimento continui anche fuori dall’aula
  • Mettere a disposizione degli insegnanti di Religione Cattolica materiale didattico multimediale utilizzabile a lezione

Aree tematiche

Per ciascun obiettivo sono pensate tre aree del blog:

  • Tempo per la mente: proposta di riflessioni, articoli, presentazioni ed infografiche interattive che aiutino a riflettere sulla religione cattolica in dialogo aperto e rispettoso con altre tradizioni culturali e religiose
  • Tempo per il cuore: proposta di canzoni, brani antologici e video (videolezioni asincrone e videopreghiere) che possano stimolare la riflessione sugli aspetti affettivi ed emotivi collegati alla religione
  • Tempo per le mani: proposta di materiale multimediale (quiz interattivi, test attitudinali, giochi istruttivi, librigame, sondaggi) per innovare la didattica dell’insegnamento della Religione Cattolica
  • Formazione IdRC: proposta di conferenze, linee guida di Unità di Apprendimento (UdA) per l’IRC e progetti didattici utili alla formazione permanente degli insegnanti di Religione Cattolica

Tutti i contenuti multimediali e testuali proposti in ciascuna area sono strettamente collegati ai libri di testo per l’IRC del prof. Pace, editi dall’Editrice La Scuola e sono offerti anche come ampliamento di ciò che in essi si trova scritto. L’elaborazione di tali contenuti si avvale non solo dello studio e dell’elaborazione personale del prof. Pace, ma anche del continuo confronto, dialogo e supporto con i suoi studenti e, in particolare, con i suoi colleghi di dipartimento: la prof.ssa Elena Pellegrini e il prof. Giovanni Ghidinelli. A loro due un affettuoso e sincero ringraziamento per la stima e l’amicizia professionale condivisa.

Luciano Pace

Qualche notizia biografica rispetto all’amministratore di questo blog. Luciano Pace è marito e padre. Vive a Bione (Bs) ed insegna Religione Cattolica nella scuola secondaria di II grado, presso l’IIS “Giacomo Perlasca” di Valle Sabbia, sedi di Idro e Vobarno (Bs). In questa scuola coordina anche il progetto del giornale studentesco “Eco del Perlasca” e partecipa al progetto Scuola in ascolto“.

Dal 2007 al 2017 è stato Responsabile per l’IRC della Diocesi di Brescia. Laureato Magistrale in Scienze dell’Educazione e in Scienze Religiose, Dottore di Ricerca in Pedagogia (Education), è anche docente incaricato di: 

  • Pedagogia e Didattica della Religione Cattolica e di Progettazione Didattica presso l’ISSR “Italo Mancini” dell’Università Carlo Bò di Urbino
  • di Didattica dell’IRC presso l’ISSR dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia 
  • di Didattica generale e della religione presso lo Studio Teologico “Paolo VI” del Seminario Vescovile Diocesano di Brescia. 

Fra le sue pubblicazioni accademiche si segnalano:

  • L’imprescindibile esigenza di educare, Las, Roma, 2011 (curatela con altri autori);
  • Pensare filosoficamente, Las, Roma, 2012 (curatela con altri autori);
  • Relazioni in-finite. La fatica di pensare la fine dell’amore, La Scuola, Brescia, 2017 (curatela con altri autori);
  • Pensare la didattica dell?IRC nella scuola delle competenze, IF Press, Roma, 2020;
  • Confilosofare fra i banchi. L’IRC in prospettiva dialogica, IF Press, Roma, 2023.

Fra le sue pubblicazioni collegate all’IRC nella scuola secondaria di II grado si segnalano: Religione in Aula. Spazi per l’IRC, La Scuola, Brescia, 2014 (curatela con altri autori); Riflessi in uno specchio. Pensare l’IRC, La Scuola, Brescia, 2020; Ora di pace, La Scuola, Brescia, 2024.

Storia del blog

La prima idea del blog è nata grazie agli studenti avvalentesi dell’IRC di una classe particolare: la classe 4BI del dell’IIS Giacomo Perlasca di Valle Sabbia, anno scolastico 2020-21. Sono stati loro ad infondere l’entusiasmo e il desiderio di creare questo blog. Con loro si è dato inizio alla pagina Instagram _oradipace_. Per l’attuale gestione di questa pagina Instagram uno speciale merito va ad Aicha El Hamli.

A partire da qui, quest’anno scolastico 2022-23 si è pensato un po’ più in grande con gli studenti della 5AI, 5AG e della 5BG e dei loro docenti di Grafica ed Informatica. Ed ecco allora la nascita di questo blog grazie al loro lavoro e alla loro creatività. Durante l’anno scolastico si è svolto un vero e proprio “Compito di realtà” interdisciplinare, coinvolgendo L’Insegnamento della Religione Cattolica e le discipline informatiche e grafiche. Questo compito ha coinvolto gli studenti di tutte le classi indicate. Il risultato finale è il blog qui proposto, per la realizzazione del quale un particolare ringraziamento va alle colleghe prof.ssa Claudia Prati e prof.ssa Elide Cuscunà, al collega prof. Paolo Remondina e a Awa Dia, Nicola Pezone, Nicola Frattini e Stefano Pialorsi per il loro impegno e la loro dedizione nella costruzione del blog. Il logo del blog è stato creato da Gaia Baruzzi. Ovviamente tutto ciò sarebbe stato impossibile senza il supporto e l’approvazione della Dirigente Scolastica, prof. Maurizia di Marzio e della sua vicaria prof.ssa Elisa Pelizzari.

Per la creazione e la gestione del canale YouTube collegato a questo blog (in particolare alla videolezioni) una menzione speciale va al regista dott. Riccardo Siliqua e al fonico-strumentista dott. Simoni Leonardo, con l’aiuto del quali sono realizzati anche tutti i sottofondi musicali presenti nei materiali multimediali proposti. La pagina Facebook è, infine, gestita con l’aiuto della dott.ssa Rachele Bonomi.

Baita di Pace

Il luogo consueto in cui il blog viene gestito e implementato è una “baita“, cioè una piccola casetta di legno in mezzo ad un bosco. Ogni singolo contenuto di questo blog trova la sua origine in questo luogo.Bione è bel paesino di montagna della Valle Sabbia bresciana. Fra le tante sue caratteristiche culturali, c’è anche quella della caccia. Normalmente le baite sono i rifugi dei cacciatori nei quali si recano per andare a procacciassi la selvaggina.

La “Baita di Pace” ha un altro scopo: procacciare parole, immagini e suoni, per comunicare ancora oggi le riserve di senso culturali del cattolicesimo alle nuove generazioni e per essere da supporto ai colleghi insegnanti di Religione Cattolica nella bellissima e faticosa arte di insegnare religione a scuola.